Close

giobi.com

chiedi a chiunque è meglio una fontana o una fontana con un’aiuola intorno?

Being in 3D

Sensei

Ho la schiena appoggiata a un abete, sono alla biblioteca, sono venuto a fare una passeggiata prima di fare la spesa. Ma mi sono fermato subito, c’è della gente, 4 persone, che fanno Tai chi. Mi sono seduto qui a guardarli e in pochi minuti ho…
Leggi

Banale

Vuoi farti le foto dall’alto per la profile pic? Falla. Falla, davvero. Fai le foto macro ai fiori, mettiti a scrivere con le k al posto delle c, metti l’esposizione a manetta mentre scatti la foto, così si vedranno solo gli occhi e sara…
Leggi

I figli

E improvvisamente realizzai che non volere figli, che è lo scopo primario istintivo della nostra vita, è tipico anzi può essere tipico di chi ha perso traccia del suo istinto e del suo scopo primario, rendersi immortale e donare amore. Oppure è v…
Leggi

Equilibrio

Non esiste il perfetto nel mondo cosiddetto reale, lo sappiamo. F = ma a parte per quei piccoli discostamenti che ci sono in ogni istanza fisica reale. Ma allora come è possible l’equilibrio? È un mondo tragicomicamente imperfetto, sfuggevole…
Leggi

Amalgama

Mentre li vivi i momenti sono così semplici, una successione omogenea di.. Cose? Una cosa spontanea, fluida e tanto elementare da non essere spiegabile. Una semplicità disastrosa e disarmante. Poi passano però i momenti, e per il sistema planetari…
Leggi

Inside

Deviazioni eccessivamente romantiche

Cenotes/5

E te lo ricordi quando siamo entrati in quel paese che sembrava dimenticato da dio, che mi avrebbe fatto pietà, o forse paura se fossi stato solo. E invece no, mi sembrava disegnato per noi, una sola strada, forse nemmeno un chilometro di strada, po…
Leggi

Cenotes/4

Ho fatto un sogno. Ho fatto un sogno, eravamo noi due. Noi due, eravamo in un posto, se vogliamo chiamarlo così. Se era un posto era un posto lontanissimo, eravamo solo io e te, e intorno non c’era nessuno. Le persone erano come alberi, sorrid…
Leggi

Cenotes/3

Ti ho trovata tra tutte, e ti ho scelta per me. – ti ho scelto tra tutti, perché tu sia per me – e quando camminerò, tu camminerai con me – e quando sorriderò, tu sorriderai in me – e quando sarò solo e alzerò gli occhi a…
Leggi

Cenotes/2

Camminare pochi passi dietro di te. Accorgersi che come nessun altro momento, quel momento non tornerà. Bere di un cielo enorme, con un sapore che non ha niente di casa. Sentire il peso che affonda nel terreno, come volesse rubarmi un po’ di a…
Leggi

Cenotes

Volavo e voglio tenermela con me, questa sensazione in un’enorme stanza, volavo lentamente, a movimenti ampi e precisi. Volavo, fino a toccare per terra, la roccia, in una stanza di enormi stalattiti, con poca luce. con quella poca luce vedevo …
Leggi